Area Riservata

SENSAZIONI DELL’ANIMA IL DOC PRESENTA L’OPERA DI DOMENICO BACCARINI

Dal 13 maggio al 12 giugno 2016 al Centro Gianni Isola il Doc Centro di Documentazione Arti Moderne e Contemporanee in Romagna presenta “Sensazioni dell’anima”, la scultura di Domenico Baccarini, considerata fra le opere scultoree più significative dell’autore.

A tre mesi dalla sua presentazione alla stampa il DOC (Centro di Documentazione delle Arti Moderne e Contemporanee in Romagna) allestisce un’esposizione particolare presso il Centro Polivalente Gianni Isola a Palazzo Sersanti.
Pensato come Centro di documentazione utile allo studio dell’arte moderna e contemporanea e all’approfondimento e alla promozione delle arti romagnole di questi ultimi cento anni, il DOC ha fra i sui obiettivi anche quello di perseguire una politica di acquisizioni di opere inerenti all’argomento di interesse. “Sensazioni dell’anima”, la scultura di Domenico Baccarini e considerata fra le opere scultoree più significative dell’autore, tanto per la sua esecuzione quanto per il tema lungamente coltivato dall’artista, è il primo importante acquisto che arricchirà le collezioni della Fondazione.
Tra Simbolismo, Verismo e Liberty questo gesso, eseguito da Baccarini nel 1903, è da noi considerato come inizio dell’importante stagione artistica Romagnola inaugurata dal cenacolo Baccarini alla quale il DOC rivolge la sua attenzione.
Dal 13 maggio al 12 giugno sarà possibile visitare la sala del Gianni Isola dove sarà esposta unicamente la scultura: diamo avvio, con questa mostra, ad una formula espositiva “IL DOC presenta l’opera” che ci auguriamo di interesse.

Orari di visita: martedì, giovedì, sabato, e domenica: 10-12 e 16-19
mercoledì e venerdì: 16-19
La mostra resterà aperta anche nelle serate di Imola in Musica dal 1 al 5 giugno dalle 21 alle 23.

Altri articoli...