Area Riservata

CONVEGNO SUL PROGETTO MIGLIORAMENTO GENETICO DELL’ALBICOCCO E PESCO MEDIANTE MAS

Martedì 20 gennaio ore 10,00
presso il Centro Polivalente
Gianni Isola, Piazza Matteotti, 8

Da anni il CRPV coordina programmi di innovazione varietale nel settore frutticolo, avvalendosi delle più importanti e prestigiose istituzioni scientifiche del Paese e grazie al finanziamento congiunto della Regione Emilia-Romagna, della principali Organizzazioni di Produttori ortofrutticole afferenti alla base sociale CRPV e dal 2007, relativamente alle specie albicocco e pesco, delle Fondazioni Bancarie romagnole.

I risultati finora raggiunti possono essere considerati rilevanti, sia dal punto di vista scientifico, sia in termini di nuove varietà ottenute : ad oggi si possono contare circa 80 nuove cultivar, di cui una decina di albicocco e oltre 20 tra pesche e nettarine, scaturite da programmi di miglioramento genetico afferenti al CRPV.
Dal 2007 il CRPV ha avviato un nuovo progetto di breeding (responsabile scientifico : Prof. Daniele Bassi – Università di Milano, in collaborazione con l’Università di Bologna) che prevede l’impiego di metodologie innovative basate sulla genomica e in particolare sulla MAS (marker-assisted selection o “selezione assistita”). Si tratta di una tecnica capace di anticipare di almeno un quinquennio l’esito della selezione dei nuovi materiali genetici rispetto alle procedure tradizionali.
Il nuovo progetto mira ad ottenere nuove cultivar di albicocco, pesco e nettarine caratterizzate da elevato standard qualitativo, idonee alla coltivazione negli ambienti emiliano-romagnoli in quanto selezionati in loco e quindi più affidabili in termini di costanza produttiva e rusticità rispetto alle varietà introdotte dall’estero. _ Entro 2-3 anni saranno selezionate gamme di cultivar con caratteristiche innovative in termini di aspetto esteriore, qualità intrinseca, conservabilità e shelf life, da proporre alla distribuzione con continuità d’offerta, in grado di rappresentare un punto qualificante e caratterizzante della produzione frutticola regionale.

All’incontro interverranno :
– Ing. Sergio Santi (Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Imola)
– Prof. Daniele Bassi (Dipartimento Produzioni Vegetali – Università di Milano)
– Dr. Alberto Vecchietti (Fondazione Parco Tecnologico Padano)
– Dr. Tiberio Rabboni (Assessore Agricoltura – Regione Emilia-Romagna)

Altri articoli...