Area Riservata

6° EDIZIONE PREMIO FERNALDO DI GIAMMATTEO

La premiazione è avvenuta giovedì 3 marzo a Bologna.
La vincitrice, per l’anno 2011, è Cecilia Mariani

La sesta edizione del Premio Di Giammatteo ha visto vincitrice la dott.Cecilia Mariani con un testo che analizzava l’adattamento alle immagini filmiche delle pagine di Svevo a opera della regista Francesca Comencini. Da “La coscienza di Zeno” a “Le parole di mio padre” : questo il titolo del lavoro che ha ottenuto il plauso di tutti i giurati per l’acume dell’indagine e la precisione della stesura.
Quest’anno i lavori concorrenti erano dieci ; tre i finalisti : oltre a Cecilia Mariani, sono rimasti in gara fino alle ultime battute Simone Varriale , autore di un testo su Biografie Pop(ular). Il biopic, la musica rock e il mito dell’autenticità, ed Emanuela Tinello con “Flying Circus” : comicità e nonsense nei Monty Python.
La cerimonia di consegna del premio (un contratto per la pubblicazione del testo) ha avuto luogo il 3 marzo 2011 all’interno della mostra di libri organizzata dalla Biblioteca di Discipline Umanistiche per far conoscere il fondo costituito dal corpus dei libri di Fernaldo Di Giammatteo e donato dalla famiglia. La mostra si chiuderà il 24 marzo.

Altri articoli...